Convocazione rappresentativa regionale Giovanissimi "Under 15"

 Convocazione rappresentativa regionale Giovanissimi "Under 15"

Su indicazione del Selezionatore Regionale, Sig. Pisano Marco, i sotto segnati calciatori sono convocati per i giorni:

- LUNEDI’ 8 APRILE 2019 ore 14.45 presso lo Stadio “P. Dissabo” (erba naturale) in P.le Lancieri d’Aosta a Cervignano del Fr. (UD)

- MERCOLEDI’ 10 APRILE 2019 ore 14.45 presso il Campo Sportivo (terreno sintetico) di Via Duca d’Aosta a Villa Vicentina (UD)

 

ANCONA: De Clara Maverik, Papagna Luca, Rizzi Marco

AQUILEIA: Franco Alessandro, Gabersini Kaique

CJARLINS MUZANE: Redjepi Ahmet

COM. FONTANAFREDDA: Pinton Filippo

DONATELLO SSD: Manitta Fabio, Presti Cristiano, Sambo Patrik, Tell Gianluca

MANZANESE: Bozzo Jacopo, Mason Federico, Tomasin Cristian

UNION MARTIGNACCO: Micelli Francesco

SAN LUIGI CALCIO: Marin Jeremy

TORRE: Furios Lorenzo

TRIESTE CALCIO: Baricchio Luca, Biscardo Federico, Ghersetti Rudi

Si raccomanda i giocatori di presentarsi con puntualità all’orario indicato muniti del proprio materiale sportivo di allenamento il C.R. per questi ultimi due raduni prima della partenza per il TDR fornirà solo le pettorine. In caso di indisponibilità e/o infortunio dei calciatori convocati, le Società sono comunque obbligate a darne immediata comunicazione telefonica, e comunque ENTRO LE ORE 18.00 DEL GIORNO DOMENICA 7 APRILE 2019, al Selezionatore Sig. PISANO MARCO Tel 335 125 3870 e/o al Responsabile Sig. CHIARVESIO FABRIZIO Tel 333-2355160 inviando nel contempo una e-mail all’indirizzo Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. motivando l’assenza. Si ricorda comunque che, fermo il predetto obbligo di comunicazione e salvo diverso accordo con il Selezionatore e/o il Responsabile, in caso di infortunio i calciatori dovranno presentarsi ugualmente per gli opportuni accertamenti da parte dello Staff medico e sanitario incaricato, portando con se il certificato medico relativo all’infortunio. SI RICORDA CHE SECONDO LE NORME PREVISTE DAGLI ARTT. 29 DELLA L.N.D. E 76 DELLE N.O.I.F., I CALCIATORI CHE, SENZA PROVATO LEGITTIMO IMPEDIMENTO NON PARTECIPANO AGLI ALLENAMENTI ED ALLA FORMAZIONE DELLA SQUADRA RAPPRESENTATIVA REGIONALE, VERRANNO DEFERITI IMMEDIATAMENTE ALLA COMMISSIONE DISCIPLINARE E SARANNO PASSIBILI DI SQUALIFICA.