FINALE COPPA ITALIA DI ECCELLENZA: LA MANZANESE BATTE 1-0 IL TORVISCOSA E CONQUISTA IL TITOLO

FINALE COPPA ITALIA DI ECCELLENZA: LA MANZANESE BATTE 1-0 IL TORVISCOSA E CONQUISTA IL TITOLO

MANZANESE – TORVISCOSA 1 – 0  

MANZANESE Buiatti, Deana, Duca (41' st Kuqi), Nastri, Cudicio, Bevilacqua, Bradaschia, Tacoli, Corvaglia, Roveretto, Msafti (25' st Cestari). A disposizione: Turrin, Cramaro, Bonilla, Michelutto, Hadzic, D’Urso, Delle Case. All. Rossitto.

TORVISCOSA Nardoni, Peressini (31' st Lestani), Colavecchio, Capellari (14' st Toso), Zanon, Tuniz, Zucchiatti (27' st Borsetta), Baruzzini, Zannier (31' st Facca), Puddu, Zetto. A disposizione: Clocchiatti, Russian, Fabris, Floreani, Colavetta. All. Pittilino.

Arbitro Piccolo di Pordenone.

Marcatore: nella ripresa, al 7’ Bevilacqua.  

 

Note Angoli: Angoli: 4 a 2 per il Torviscosa. Recuperi: 1’ e 4’. Ammoniti: Ammoniti: Ammoniti: Tacoli, Tuniz, Roveretto, Baruzzini, Deana e Zanon.

 

LA CRONACA

PRIMO TEMPO

4’ Punizione dai 30 metri di Baruzzini, palla fuori.

22’ Msafti per Roveretto che, dal vertice dell’area piccola di rigore, prova a calciare ma è murato Zanon.

25’ Zannier sguscia sulla linea di fondo dalla marcatura di Duca e accentra per Puddu il quale, di tacco, non riesce nella girata a rete; palla che attraversa la linea prima che la difesa della Manzanese liberi.

28’ Zucchiatti riceve dentro l’area di rigore da rimessa laterale, si gira e calcia a rete: palla alta.

39’ Tacoli evita Baruzzini e prova la conclusione dai 25 metri, con la palla alta sopra la traversa.

42' Occasionissima Torviscosa: Capellari dal fondo accentra per l'accorrente Zucchiatti che si prima intenzione spara alle stelle con il sinistro.

46’ Squadre al riposo con il risultato di partenza, 0 – 0.

 

SECONDO TEMPO

4’ Corner di Baruzzini e girata di testa di Puddu: palla a fil di palo.

7’ Corner di Roveretto per Corvaglia che anticipa l'uscita di Nardoni e serve Bevilacqua che, da due passi, insacca. (1 – 0)

13’ Calcio di punizione, in una sorta di corner corto, di Baruzzini con Buiatti che in volo plastico alza sopra la traversa.

23’ Zucchiatti, servito da Peressini, prova la conclusione con il diagonale che non inquadra la porta.

30’ Cross teso, rasoterra, di Borsetta sul quale Zannier non riesce ad intervenire per un soffio.

39’ Lestani riceve da Baruzzini e calcia con il sinistro, piede “debole”: palla fuori a fil di palo.

41’ Puddu, servito al limite dell’area di rigore, si gira e calcia con Buiatti che blocca in volo plastico.

45’ Calcio di punizione di Baruzzini: palo esterno e palla sul fondo.

49' Fischio finale: la Manzanese vince la coppa Italia di Eccellenza.