SPAREGGIO UEFA REGION'S CUP: A LIGNANO SI CHIUDE 2-2, SI QUALIFICA IL LAZIO

SPAREGGIO UEFA REGION'S CUP: A LIGNANO SI CHIUDE 2-2, SI QUALIFICA IL LAZIO

Non basta, al Friuli Venezia Giulia, giocare un grande primo tempo, nello spareggio per l’accesso alla Uefa Region’s Cup, con il Lazio che nella ripresa ribalta il risultato, prima di essere ripreso quasi allo scadere, e accede alla manifestazione europea riservata ai dilettanti. Vantaggio Friuli Venezia Giulia, poco dopo la metà della prima frazione, con il destro di Autiero, servito da Delpiccolo, che non lascia scampo a Langellotti. Nella ripresa bastano 8 minuti al Lazio per ribaltare il punteggio con la rete di Cantarutti allo scadere che regala al Friuli Venezia Giulia solo  l’illusione di poter riconquistare il vantaggio che lo qualificherebbe alla Uefa Region’s Cup dove, invece, accede, il Lazio.     

 

FVG – LAZIO 2 – 2

FVG (4-2-3-1) Bordignon; Facca, Nadalini, Cossovel, Cestari (15’ st Alessio); Di Lazzaro, Venturini (32’ st Battiston); Fiorenzo (41’ st Cantarutti), Delpiccolo (23’ st Domini), Autiero; Zannier (23’ st Martin). A disposizione: Colesso, Clarini, Samotti, Serra. All. Bortolussi.

LAZIO (4-3-3) Langellotti; Fatarella, Passeri, La Posta, Virdis; Stazi, Libertini, Bellardini; Franceschi (38’ st Birra), Russo (46’ st Zanoletti), Baldassi (35’ st Dioguardi). A disposizione: Lorusso, Cosentini, Manfreda, Migliorini, Savarino.  All. Pesci.

Arbitro Rinaldi di Bassano del Grappa (Tomasi – Castagna). IV ufficiale: Sassano di Padova.

Marcatori Al 28’ Autiero; nella ripresa, al 6’ Franceschi, al 14’ Stazi, al 45’ Cantarutti.     

Note Angoli: 7 a 1 per il Friuli Venezia Giulia. Recuperi: 0’ e 7’. Ammoniti: Stazi, La Posta, Autiero, Birra, Zanoletti e Di Lazzaro.  

 

LA CRONACA

PRIMO TEMPO

3’ Zannier raccoglie la corta respinta della difesa del Lazio e calcia dal limite dell’area: tiro debole che Langellotti blocca.

6’ Di Lazzaro recupera palla sulla trequarti e serve Zannier il cui diagonale, dal vertice dell’area di rigore, è bloccato a terra da Langellotti.

14’ Corner battuto dalla destra da Venturini, sponda di Nadalini con Autiero che, da due passi, cica la palla nel tentativo di girarla in porta.

28’ Delpiccolo serve Autiero il quale, con il destro a giro, supera l’incolpevole Langellotti e regala il vantaggio al Friuli Venezia Giulia. (1 – 0)

45’ Duplice fischio e squadre all’intervallo.

 

SECONDO TEMPO

2’ Filtrante di Fiorenzo per Zanier con la conclusione diretta in porta deviata in calcio d’angolo da Fatarella.

6’ Cross dalla destra di Fatarella e colpo di testa di Stazi respinto da Bordignon; il tap-in, da due passi, di Franceschi vale il pareggio per il Lazio. (1 – 1)

14’ Stazi da due passi raccoglie il traversone dalla destra e infila nella porta ormai sguarnita. (1 – 2)

24’ Serpentina di Alessio che serve Martin il quale, al primo pallone toccato della sua gara, impegna Langellotti con il sinistro rasoterra.

34’ Baldassi raccoglie l’assist di Russo e calcia di prima intenzione trovando la respinta di Bordignon.

45’ Cantarutti, da due passi, raccoglie il traversone e fissa il punteggio. (2 – 2)

52’ Triplice fischio del direttore di gara e Lazio che accede alla Uefa Region’s Cup.