TDR: L'UNDER 17 CHIUDE SCONFITTA DALLE MARCHE

TDR: L'UNDER 17 CHIUDE SCONFITTA DALLE MARCHE

San Giovanni Incarico (FR), 15 aprile 2019 – Si chiude con la terza sconfitta, in altrettante gare giocate, l’avventura della formazione “Under 17” del Friuli Venezia Giulia, superata dalle Marche che, d’altro canto, conquistano il primo posto nel girone e accedono ai quarti di finale. Gara condizionata dall’espulsione, comminata al tramonto della prima frazione, di Colonna reo di aver reagito a un fallo subito. Nella ripresa Friuli Venezia Giulia costretto a difendere e Marche che trovano le reti, equivalenti ai 3 punti, nel ravvicinato spazio di 9 minuti. Ci prova, nel finale, con Vidotti la squadra di Moso, ma le Marche reggono e chiudono festeggiando il primato.  

FRIULI VENEZIA GIULIA U17 – MARCHE U17 0 – 2

FVG (4-2-3-1): Ronco (21’ st Coceano); Bronzin, Facchin, Cignola, Forza; Capellari (18’ st Zanese), Montestella; Delle Case (1’ st Torresan), Calliku (30’ st Vidotti), Andorno (9’ st Mikaila); Colonna. A disposizione: Calistore, Msatfi, Santosuosso. All. Moso.

MARCHE U17 (4-3-1-2): Bucosse; Cerolini, Bandanera, Basconi (38’ st Cantarini), Smerilli; Verdesi (21’ st Arsendi), Alla, Gagliardi (23’ st Guercio); Lombardi (43’ st Matera); Braconi (33’ st Santamarianova), Pampano (30’ st Onuorah). A disposizione: Santarelli, Capitani, Silenzi. All. Galizi.

Arbitro: De Paolis di Cassino.

Marcatori Nella ripresa, al 10’ Gagliardi, al 19’ Braconi.

Note Angoli: 5 a 2 per le Marche. Recuperi: 2’ e 4’. Espulso: Colonna al 41’ per fallo di reazione. Ammoniti: Torresan e Arsendi.    

LA CRONACA

PRIMO TEMPO

19’ Punizione di Lombardi respinta dalla barriera; palla a Verdesi il cui sinistro è di poco alto.

22’ Pampano penetra in area di rigore e calcia a colpo sicuro con Bronzin che si immola deviando in calcio d’angolo; dalla conseguente battuta Bandanera schiaccia, da posizione ravvicinata, di testa ma palla che si alza sopra la traversa.

36’ Destro, dal vertice dell’area di rigore, di Verdesi bloccato da Ronco.

41’ Colonna subisce fallo da Smerilli e reagisce, con il direttore di gara che espelle l’attaccante del Friuli Venezia Giulia.   

SECONDO TEMPO

2’ Cross dalla destra di Lombardi, Pampano anticipa l’uscita di Ronco ma il suo tocco morbido si perde a lato.

10’ Cross dalla destra di Lombardi sul quale irrompe Gagliardi che, da due passi, insacca (0 – 1).

19’ Punizione dalla sinistra, Braconi riceve sul secondo palo e con il destro supera Ronco (0 – 2).  

26’ Calliku, direttamente da calcio d’angolo, impegna Bucosse costretto ad alzare la palla di pugno sopra la traversa.

36’ Vidotti si gira al limite dell’area e calcia: si allunga Bucosse e manda in angolo.

39’ Onuorah, servito da Lombardi, si presenta davanti a Coceano reattivo nel respingere la conclusione dell’attaccante marchigiano.

42’ Onuorah dal limite ci prova con il sinistro, trovando pronto Coceano alla deviazione in angolo.

44’ Il calcio di punizione di Vidotti esce di un soffio a fil di palo.

 I RISULTATI

FVG – Marche 0 – 2    

Sicilia – Lombardia 1 - 1

La classifica: Marche 7, Sicilia 5; Lombardia 4, FVG 0.