TDR: UNDER 19 SCONFITTA DALLA LOMBARDIA, MA IN CORSA PER I QUARTI DI FINALE

TDR: UNDER 19 SCONFITTA DALLA LOMBARDIA, MA IN CORSA PER I QUARTI DI FINALE

Broccastella (FR), 14 aprile 2019 –  Si chiude nel peggiore dei modi la domenica in terra laziale del Friuli Venezia Giulia con la selezione “Juniores” superata, come già successo a “Giovanissimi” e “Allievi” dalla Lombardia. Tardivo il risveglio della formazione guidata da Andrea Furlano cresciuta e divenuta padrona del campo solamente dopo il triplice vantaggio della Lombardia. In vantaggio, quest’ultima, alla prima occasione con il diagonale di Banfi e cinica nel raddoppiare con il tap-in vincente di Bellacci conseguente alla respinta di Ceka. Nella ripresa immediato il tris con il rigore conquistato e realizzato da Banfi, ma Friuli Venezia Giulia rientrato subito in partita con l’inzuccata di Cantarutti. Assedio Friuli Venezia Giulia, ma risultato che non cambia: la Lombardia è qualificata e certa del primo posto nel girone, i portacolori regionali proveranno a staccare il pass per i quarti di finale domani, alle 16, nella sfida alle Marche.

FRIULI VENEZIA GIULIA U19 – LOMBARDIA U19 1 – 3  

FVG (4-3-1-2): Ceka; Pramparo (10’ st Kogoi), Trevisan (38’ Cordara), Piasentin, Cantarutti; Cottiga, Clarini, Rizzetto (10’ Vasques e 21’ st Targhetta); Alessio; Carlevaris, Zannier (30’ st Kuqi). A disposizione: Ciani, Facca, Toso. All. Furlano.

LOMBARDIA (4-3-1-2): Bertoni (26’ st Formentoni); Castelli, M’Zoughi, Travaglini, Tocci (6’ st Negri); Bellacci, Aldè, Giorgi (27’ st Motta); Galli; Banfi (48’ st Boselli), Moceri (25’ st Rasini). A disposizione: Deodato, Esposito, Invernizzi, Marcial. All. Cortellazzi.

Arbitro: Velocci di Frosinone.

Marcatori Al 4’ Banfi, al 31’ Bellacci; nella ripresa, al 2’ Banfi (rigore), al 8’ Cantarutti.   

Note Angoli: a  . Recuperi: 3’ e  4’. Ammoniti: Trevisan, Pramparo, Zannier e Tocci.  

LA CRONACA

PRIMO TEMPO

3’ Carlevaris per Rizzetto con il tentativo di quest’ultimo di anticipare Bertoni reattivo nell’alzare in calcio d’angolo.

4’ Banfi riceve dalla sponda di Bellacci e in diagonale supera Ceka (0 – 1).

12’ Schema da calcio d’angolo: Carlevaris per Alessio il cui sinistro è bloccato a terra da Bertoni.

16’ Carlevaris con il destro impegna Bertoni costretto al volo plastico per la deviazione in calcio d’angolo.

31’ Punizione di Tocci respinta da Ceka; il primo ad avventarsi sul pallone è Bellacci con il destro equivalente al raddoppio (0 – 2).      

SECONDO TEMPO

2’ Fallo di Piasentin ai danni di Banfi; calcio di rigore trasformato dallo stesso attaccante lombardo (0 – 3).

9’ Corner dalla sinistra di Cottiga, svetta Cantarutti che di testa accorcia (1 – 3).

13’ Azione da corner per la Lombardia con il tentativo, a lato, di M’Zoughi in rovesciata.

25’ Spiovente in area della Lombardia, Bertoni esce male ma il tentativo di Targhetta è debole con l’estremo ospite che fa sua la palla.

33’ Carlevaris dal fondo accentra per Cordara: sulla conclusione a botta sicura si immola M’Zoughi che salva la Lombardia.   

I RISULTATI

FVG – Lombardia 1 – 3     

Sicilia – Marche 2 – 2    

La classifica: Lombardia 6, FVG 3; Sicilia e Marche 1.